domenica 9 febbraio 2014

Sablé Breton


Speravo in un raggio di sole, per questa domenica. Purtroppo anche stamattina mi sono svegliata con la pioggia. Un diluvio, direi.
E la pioggia non mi mette voglia di fare.
Meno male che la camelia è fiorita e mi sono ripresa guardando i sui magnifici colori.
I vetri appannati della cucina mi infondono la giusta e intima atmosfera.
Le uova sono a temperatura giusta e il burro è morbido alla perfezione.
Mi chiamano, quasi per dire: - Siamo pronti e tu?-
Ecco, arrivo.
Chissà cosa combineremo! :-)

Oggi vi propongo i sablé breton,  biscotti tipici della Bretagna,  di una pasta friabile e burrosa, buoni da mangiare, che si prestano ottimamente come base di dolcetti farciti, con creme e marmellate, frutta e molto ancora.
La caratteristica di questi biscotti è la cottura in stampini, perché essendo molto ricchi di burro, non reggerebbero la forma nella cottura. Di solito si usano anelli di circa 5 cm di diametro per uno spessore di circa 1cm o più. I biscotti, quindi, vengono passati in cottura all’interno degli stessi anelli che sono serviti per tagliare la pasta. Una volta cotti, e raffreddati non completamente, si sformano.
Io non avevo un numero sufficiente di anelli e ho cotto i biscotti, dopo averli tagliati con un coppapasta, nello stampo per i muffins. La forma non è proprio quella originale, ma sono venuti dei biscottini leggermente svasati, a mo’ di crostatina, che non mi sono dispiaciuti affatto. 

Nel web, ci sono tantissime ricette dei sablé breton , io vi riporto quella di  Christophe Felder



Con la pasta sablé, ho realizzato anche delle piccole basi per crostatine.
Le ho farcite con della semplice ricotta cremosa con l'aggiunta di zucchero vanigliato*,
 qualche cucchiaiata di marmellata mirtilli
 e una bella manciata di frutti di bosco on the top.

Semplice e veloce!




---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


La ricetta : Sablé Breton di  Christophe Felder


3 tuorli
130 gr zucchero semolato
150 gr di burro morbido
200 gr di farina
la punta di un cucchiaino di sale fine
5 gr di lievito


Sbattere 3 tuorli con lo zucchero. Quando il composto e' bianco e spumoso, incorporare il  burro pomata e mescolare bene. Si consiglia di fare questo lavoro usando una frusta a mano all’inizio, per poi continuare con un cucchiaio di legno. (Io sono andata di macchina, con i tuorli)Aggiungere la farina setacciata con 5 gr lievito per dolci e un pizzico di sale. Mescolare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Stendere l'impasto in uno strato spesso 1cm tra 2 fogli di carta forno e mettere in frigo per qualche ora. Con dei cerchi da pasticceria - non imburrati - del diametro di 5cm, tagliare dei dischi e cuocerli nel cerchio per 20 minuti a 170°. ( Io a 150°)Lasciarli intiepidire su una griglia e sformarli delicatamente. Il fatto di non imburrare gli stampini darà il classico aspetto dei sablè breton. 





* Lo zucchero vanigliato lo preparo mettendo all'interno di un barattolo pieno di zucchero, i baccelli di vaniglia privati dei semini. Un giusto e degno riciclo dei baccelli vuoti. :-)



---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Questi biscotti, si possono anche congelare, 
in modo da avere sempre una base pronta 
per un dessert improvvisato all'ultimo minuto.







Vi auguro una splendida domenica.
Io scappo, mi stanno aspettando in cucina!

:-)

.
.
.
.
.


Con questa ricetta partecipo al  contest di Imma di - Dolci a go go - 




.
.
.
.
.



35 commenti:

  1. Ciao Ada cara e buona domenica anche a te!
    Sai che non conoscevo questo modo di cottura dei biscotti, direttamente nello stampino? I biscotti sono bellissimi, la fomina che hai usato mi piace moltissimo. Le foto sono meravigliose!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Ada, che bella la tua camelia! Si sposa benissimo con i biscotti!
    V

    RispondiElimina
  3. Ada sono deliziosi! ho proprio gli stampini adatti... con le tue foto richiami la primavera...oggi qui finalmente il sole! Bacio

    RispondiElimina
  4. Ciao Ada!!!!! Splendidi questi fiori...per fortuna oggi qui c'è un bel sole e sembra già primavera!!!!:)
    Favolosi questi biscottini, piacerebbero tantissimo a mio marito!!!!
    Un bacione cara! Buona domenica!

    RispondiElimina
  5. Mi hai rallegrato la domenica pomeriggio cara Ada con le fantastiche foto di questi sablè, pensa che non li ho mai preparati e li adoro... dovrò rimediare al più presto!!! Brava, sono deliziosi... anche le crostatine!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  6. Felder è una certezza, i tuo sablés hanno un aspetto delizioso e le foto sono bellissime!! Che bella la camelia. Ciao

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia Ada! Cosa? Tutto... i biscotti , le crostatine, che scioglievolezza la sablè, e le foto poi, un incanto!
    Bacioni e buona domenica

    RispondiElimina
  8. Ada si, in cielo grigo mette tristezza ma regala anche atmosfere suggestive che vengono riscaldate dalla visione di questa golosità doppia...risplenderebbe il sole se potessi assaggiarne una!!Bacioni grandi,Imma

    RispondiElimina
  9. Questi non li ho mai preparati..mi sa che devo rimediare quanto prima perchè hanno un aspetto meraviglioso!! un bacione

    RispondiElimina
  10. Fortunatamente invece da noi siamo stati baciati dal sole tutto il giorno peccato x il vento fortissimo...ma sempre meglio della pioggia O_o
    Perfetta la tua sablè, non l'ho mai provata ma mi hai dato la spinta giusta x farlo ^_^
    Buona domenica cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  11. Che biscotti deliziosi !! Poi quelle tortine con panna e frutti di bosco mi fanno venire una gran voglia di farle subito ! Ciao, Anna

    RispondiElimina
  12. Mi sembra che sia stata non pronta, ma prontissima... :-) Di questi biscotti ho appuntato tempo fa una ricetta di un libro, dopo il mio viaggio in Bretagna ho bisogno di sapori (con tanto burro, eheh) che mi riportino lì almeno con la mente... devo provarli al più presto, vederli da te oggi mi ha fatto pentire di aver aspettato tanto tempo... :-) Mi piacciono anche le foto, la voglia di bella stagione e fiori è così forte...

    RispondiElimina
  13. Sono senza parole ...
    Meravigliosi i biscotti, stupende le foto e la presentazione!!!!
    Complimenti Ada!!!!
    Un mega abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  14. mia cara, ma è già primavera a casa tua, guarda qui che colori....stupendo
    in questi giorni sono proprio orientata verso il rosa e domani vado anche io a comperarmi un fiorellino ne ho proprio una gran voglia da un po'
    questi così carichi di burro sono i biscotti che preferisco, quelli che ti lasciano un po' di unto sulle mani, buonissimi e bellissimi. con le crostate poi hai fatto centro, il mio dolce preferito deve sapere di burro, avere la ricotta e anche la frutta. Ho l'acquolina in bocca e ora che si fà???
    un bacione e buona notte

    RispondiElimina
  15. La breton e' una signora frolla ! Ed è pure molto versatile

    RispondiElimina
  16. Noi invece la pioggia ce l'abbiamo oggi.. mi credi che non ne posso più??? attendo la primvera ormai... Buonissimi devono essere questi biscotti.. baciotti e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  17. I biscotti sono deliziosi, cara amica, ma quelle crostatine.... quelle crostatine mi fanno impazzire! Ricotta e frutti di bosco on the top, tentatrice! :D Ho letto della lettera per S.Valentino, che bella idea che hai avuto! Sono sicura che sarà una grande emozione leggere i pensieri dei tuoi alunni :) <3 Un abbraccio forte forte, tvtb <3 P.s.: io non ne posso proprio più di questa pioggia!

    RispondiElimina
  18. Ma che visione sono semplicemente perfetti e sai con questa forma svasata mi piacciono ancor più e poi le crostatine sono delle vere chicche di pasticceria...tu sei troppo brava sempre <3

    RispondiElimina
  19. P.S.Tesoro oggi è partito il mio nuovo contest "I dolci del cuore" e mi chiedevo se ti andasse di partecipare anche con questi meravigliosi sablè breton che sono un incanto vero!!

    RispondiElimina
  20. ricambio la visita Ada e ho fatto proprio bene ,queste crostatine con la ricotta e la sablè sono meravigliose....!!!

    RispondiElimina
  21. no dico...io svengo!!!! sono i biscotti che preferisco in assoluto e con il tuo tocco personale...devi assolutamente sapere che è tutto ciò che amo di piu...panna e frutti di bosco...dici siano cosi difficili?? buoniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii e le foto sono superlative!

    RispondiElimina
  22. Ciao Ada, mi ha incuriosito il nome del tuo blog e ho voluto farti visita!! Complimenti per il tuo bellissimo spazio virtuale e per la ricetta meravigliosa!! Questi dolcetti sono una favola!! Se ti va di passare da me, sarò felicissima di riceverti! Un abbraccio e a presto, Mary

    RispondiElimina
  23. Ciao Ada, è sempre un piacere sbirciare qui da te e poi se trovo i breton.....ma quanto mi piacciono! Sai che l'ho provata anche io la sable breton di Felder, è fantastica! Friabilissima e perfetta per decorarla con una bella mousse o semplicemente chantilly e frutta. Un abbraccio, Angela

    RispondiElimina
  24. e direi che ti sono venuti bellini da morire!
    a presto

    RispondiElimina
  25. Che bella sorpresa il tuo blog cara! Grazie mille di essere passata a trovarmi così ti ho potuta scoprire anch'io, le tue foto mi hanno davvero colpita e questi biscotti...sento il loro sapore burroso e avvolgente, una coccola deliziosa!

    RispondiElimina
  26. Ciao, il tuo blog è bellissimo, fai delle foto davvero accattivanti ^_^ complimenti
    Tiziana

    RispondiElimina
  27. Ma che meraviglia il tuo blog e le tue creazioni.Ti seguo con piacere, a presto.

    RispondiElimina
  28. Grazie a tutte per aver lasciato un commento! E' sempre un piacere per me leggervi e trovare delle nuove amiche!. Passerò appena possibile nei vostri blog.
    A prestissimo, Ada ♥

    RispondiElimina
  29. Mi piacciono tanto te crostate super farcite con la frutta fresca!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  30. sono carinissimi e friabilissimi ..
    Ottimi per decorare con ciuffi di panna come hai fatto tu!!
    Mi segno la ricetta.
    Buona serata.
    Inco

    RispondiElimina
  31. questi sono miei belli perfetti puliti cicciotti e pieni di burro , love! E poi ti posso dire,? saranno semplicissimi come scrivi tu ma la farcia è sublime con i frutti di bosco, non c'è gara! LE foto fanno sognare! bravissima un bacio mony

    RispondiElimina
  32. Complimenti per il blog e per le ricette !!!
    Mi sono iscritta tra le tue lettrici !!!
    Se hai voglia di venire a vedere i miei blog eccoli !!! :)

    http://foodwineculture.blogspot.it/


    E questo e' di ricette per i bimbi !
    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/

    RispondiElimina
  33. Carissima Ada, sai che neanche io a volte ricevo le notifiche dei tuoi post in bacheca? Oggi leggendo le meravigliose parole che hai lasciato da me mi sono commossa..e' bellissimo sentire, anche se siamo distanti e non ci siamo mai viste, l'affetto ed il sentimento che trapelano dalle parole scritte, credo che il sentire femminile abbia trovato una via meravigliosa nel mondo del web: finalmente luogo di scambio spontaneo e vero, che sa annullare le distanze con la sincerità dei sentimenti..non saprei scegliere, cara, tra la poetica luminosità delle tue camelie e la meravigliosa e perfetta rotondità di questi sablee'..fossi li, ti abbraccerei, mi riempirei gli occhi con la bellezza delle camelie e..la bocca con i tuoi sablee'! E poi chissà, magari un giorno ci conosceremo..non vivi mica in Lapponia, no?!
    Un abbraccio,
    Fabrizia

    RispondiElimina
  34. Ecco, quel * sa annullare le distanze con la sincerità dei sentimenti * lo faccio mio. Grazie Cara Fabrizia di essere qui, grazie di essere così gentile e delicata.
    In ogni caso non vivo in Lapponia, ma molto più giù!
    Ti abbraccio
    Ada

    RispondiElimina
  35. Complimenti per la ricette e le fotografie !!!!
    Mi sono iscritta tra le tue lettrici ! 
    Ti mando anche i link ai miei Blog se ti fa piacere vederli !
    http://foodwineculture.blogspot.it/
    e questo di Ricette dei Bimbi
    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/
    Ciao e complimenti ancora !!!

    RispondiElimina